Valerioventuri’s Weblog

maggio 11, 2008

China Mafia

Filed under: attualità,europa/mondo,italia,politica — valerioventuri @ 1:39 pm

per il secoloxix

 MILANO. La Mafia l’avranno pure inventata gli italiani; la new wave, però, parla cinese. E’ una Cupola discreta, quella con gli occhi a mandorla. Però agisce, anche in modo efferato. In epoca di paranoia da immigrazione coatta e feroce, di polemiche olimpioniche e di timore per il giallo – giallo come il riso allo zafferano non più milanese ma importato e caro, politicamente scorretto – Giampiero Rossi e Simone Spina scrivono “I Boss di Chinatown – La Mafia cinese in Italia” (Melampo): il tentativo è quello di dirci cosa sta succedendo, lontano dai clamori della cronaca, nel ventre molle delle nostre città: Milano e via Sarpi, Prato, Roma… (more…)

Killer a Lecco parte 2

Filed under: italia — valerioventuri @ 1:38 pm

per il secoloxix

MILANO – Milano-Lecco-Como: il triangolo dove opera il serial killer delle prostitute. L’ipotesi dell’omicida seriale prende sempre più corpo dopo che i carabinieri del nucleo operativo di Alessandro De Angelis, coordinati dal pm Luca Fuzio, sono riusciti a identificare le generalità della giovane donna ritrovata defunta dentro un sacco verde soli pochi giorni fa nel territorio di Lecco. Si tratta di Silvia Demciuc, una moldava di venticinque anni; una prostituta, come Luminita e Ionela, le due rumene i cui corpi erano stati rinvenuti lo scorso agosto, chiusi dentro sacchi della spazzatura in stato di decomposizione; avevano ferite da armi da taglio e segni di strangolamento, come Silvia. (more…)

C’è un killer seriale in Lombardia?

Filed under: italia — valerioventuri @ 1:37 pm

per il secoloxix

 MILANO. Scatta l’allarme serial killer in Lombardia. Domenica pomeriggio è stato rinvenuto il cadavere di una donna tra gli sterpi della Valvassina; si trovava vicino ad una stradina che conduce a Esino Lario, nel piccolo Comune di Perledo; sempre in provincia di Lecco, a pochi chilometri da dove, l’estate scorsa, furono ritrovati i corpi di due prostitute rumene, Luminata Dan e Ionela Dragan, uccise e chiuse dentro sacchi della spazzatura. (more…)

Morire di lavoro

Filed under: attualità,italia,politica — valerioventuri @ 1:37 pm

per il secoloxix

Milano. Quattro morti bianche in quattro giorni. Succede nel milanese, dove si piange la ventinovesima vittima sul lavoro dall’inizio dell’anno. Ad Agrate Brianza è deceduto un operaio di 34 anni originario di Vimercate. Lavorava alle porte della città per la Sampla Belting, una azienda che produce nastri trasportatori. Ieri mattina ha perso la vita rimanendo incastrato tra i rulli di un macchinario industriale che realizza le parti in gomma dei nastri Belting: un moloc di cinque metri di altezza che, in caso di tragedia, lascia poco spazio alla speranza. Non si sa bene come, per ora, ma il giovane c’è rimasto incastrato dentro. (more…)

Ennesimo stupro a Milano

Filed under: attualità,italia — valerioventuri @ 1:36 pm

per il secoloxix

MILANO. Ennesimo caso di stupro a Milano. Un’americana di 21 anni è stata violentata giovedì sera fuori dalla discoteca “The Club” di largo la Foppa, in pieno centro. Lo stupratore, un nordafricano, è già stato arrestato dalle forze dell’ordine. Ma l’ennesimo caso di violenza sessuale scuote la città. Solo pochi giorni fa, una ragazza 17enne era riuscita a sfuggire ad un tentativo di violazione compiuto alla stazione centrale, per opera di un italiano. (more…)

Videogioca, costruisciti un futuro

Filed under: attualità,cultura,curiosità,europa/mondo,italia,Tecnologia & scienza — valerioventuri @ 1:34 pm

per il secoloxix

MILANO. Per costruirsi un futuro non bisogna studiare. Meglio se si diventa un nuovo Ronaldinho, meglio se si passa il pomeriggio a videogiocare. I genitori si mettano il cuore in pace. Ci sono più prospettive se si smanetta su pc e playstation che non a laurearsi. I sostenitori di questa tesi, probabilmente teen-ager, possono citare l’esistenza dei World Cyber Games, olimpiadi per videogamers con in palio un premio di mezzo milione di euro; possono dire che, a farli, c’è la possibilità di essere assunti dai big dell’industria videoludica per testare nuovi giochi. In Oriente e Usa questa è già una professione: si gioca per lavoro e si ricevono bei bigliettoni. Perché non provarci? (more…)

Sirchia condannato

Filed under: italia,politica — valerioventuri @ 1:33 pm

(more…)

Trovato il pusher di Kristel

Filed under: attualità,italia — valerioventuri @ 1:32 pm

per il secoloxix

MILANO. Forse Kristel Marcarini è stata uccisa. La promettente campionessa di sci morta a 19 anni dopo una notte alla discoteca Fluid di Orio al Serio, nel bergamasco, potrebbe aver avuto un’emorragia cerebrale a causa di due pastiglie di ecstasy. Sembra che la giovane abbia confessato ai suoi medici, prima di entrare in coma irreversibile, di aver ingerito due pasticche al dancing. L’autopsia cercherà di chiarire i motivi del suo decesso, ma i carabinieri intanto hanno già raggiunto e fermato il ragazzo responsabile di averle passato le ‘paste’. (more…)

Aste in rosa

Filed under: Tecnologia & scienza — valerioventuri @ 1:31 pm

MILANO. Un mondo in rosa. Per il Salone del Mobile di Milano, Ebay e la testata Casa Facile hanno promosso una singolare iniziativa che unisce design, advertising e beneficenza: le pink rooms. La manifestazione prevede l’allestimento di quattro stanze (camera da letto, soggiorno, cucina e bagno) completamente arredate con mobili e oggetti, rigorosamente pink, comprati su eBay a seguito della segnalazione dei lettori della testata Mondadori: più di 180 oggetti provenienti da diverse parti del mondo: Gran Bretagna, Stati Uniti, Cina, Australia, Francia, Germania e l’Italia. (more…)

Morire a 19 anni per una pasticca

Filed under: attualità,italia — valerioventuri @ 1:30 pm

per il secoloxix

MILANO. Morire a 19 anni dopo una notte in discoteca. E’ successo a Kristel Marcarini, scomparsa per una “lesione cerebrale irreversibile”. La ragazza era caduta in coma dopo una nottata passata a ballare. Una serata insieme agli amici al “Fluid” di Azzano San Paolo, vicino all’aeroporto di Orio al Serio – dove c’è l’aeroporto low-cost. Il Fluid è un locale solitamente frequentato da teen-ager e post teen-ager di tutta la Lombardia che si affaccia sulla Bre-be-mi; un tempio della dance in mezzo al nulla. (more…)

« Pagina precedentePagina successiva »

Blog su WordPress.com.