Valerioventuri’s Weblog

febbraio 21, 2008

Intervista a Fish, solista ex-Marillion

Filed under: interviste,spettacolo — valerioventuri @ 11:45 pm

Milano – Il pesce è servito. Sir Derek William Dick from Edimburgo torna sulle scene con “13th star”. Classe ’58, ex cantante dei Marillion celebra la rinascita artistica e il tredicesimo album della sua veneranda carriera facendo un salto promozionale a Milano.

Dal 1990 viaggia da solo: “Vigil in a Wilderness of Mirrors” è stato il primo passo verso un’emancipazione ora totalmente compiuta.

Nove album dopo, ecco l’emozione di “13th Star”, cd scritto a quattro mani con il fido Steve Vantsis, bassista della band. Un progetto proiettato in avanti. Il cantante scozzese conferma il suo buon momento accogliendoci con un grosso sorriso per l’intervista concordata. (more…)

febbraio 6, 2008

Sparate e aneddoti di Bongiorno su Sanremo

Filed under: attualità,cultura,curiosità,italia,spettacolo — valerioventuri @ 10:35 am

Milano. La notizia è di quelle che fanno il botto. I vertici della Rai hanno contattato Mike Bongiorno e Fiorello per la conduzione del Festival 2009. E’ stato lo stesso Bongiorno a rendere pubblica la notizia ieri durante la conferenza stampa di “Come Sanremo – Una storia a colori per 50 anni di Festival”, tenutasi all’Università Iulm di Milano. Il decano dei presentatori ha rivelato che lo stato maggiore dell’ammiraglia nazionale ha avvicinato lui e Fiorello durante le registrazioni di uno spot Infostrada. La proposta è stata chiara: «presentate Sanremo in coppia». Mike ha aggiunto con ironia che sa che Baudo si terrà ben stretta la conduzione anche per il prossimo anno; ma che non gli dispiacerebbe affatto essere protagonista nel 2009 insieme al collega, star di “Viva Radio 2”. (more…)

settembre 27, 2007

Linkin Park: 2 minuti a mezzanotte

Filed under: interviste,spettacolo — valerioventuri @ 12:25 pm

pubblicato su raro!

Milano. “Minutes to Midnight” – quanti saranno, 2 come per gli Iron Maiden, questi minuti a mezzanotte? – è un disco che non ci si poteva aspettare facilmente dai Linkin Park.
La band californiana, agli onori delle cronache con i precedenti Hybrid Theory e Meteora, ci riprova buttando parzialmente alle ortiche l’etichettatura comoda di “super nu metal band”.
Cambiata la moda o cambiati i modi? Sembra prevalere la sincerità. Mike Shinoda, giovane e carismatico frontman, è chiaro al proposito.

”Se avessi pensato anche solo per un istante di poter essere ‘il salvatore del nu-metal’, i Linkin Park sarebbero già finiti.”

(more…)

maggio 28, 2007

Il ritorno del romantico reverendo Manson

Filed under: interviste,spettacolo — valerioventuri @ 10:29 am

Maggio 28th, 2007

pubblicata su il secolo xix, http://www.mellophonium.it, raro!

Milano -Marlyn Manson ritorna alla guerra. Con “Eat me drink me” – in uscita il 1° giugno – , il reverendo consegna il suo personale esorcismo ‘dark’ per scongiurare con la musica una ‘stagione all’inferno’: la fine del matrimonio con Dita Von Teese, musa ispiratrice, e conseguente periodo di depressione. (more…)

aprile 30, 2007

Aridatece Funari! Vogliamo l’Apocalisse!

Filed under: italia,spettacolo — valerioventuri @ 10:31 am

Aprile 30th, 2007

di Valerio Venturi

Milano – ‘Apocalypse Now’ apre su Rai Uno. Prima serata, pubblico delle grandi occasioni: perchè c’è Funari, tornato dall’esilio dorato sulle piccole televisioni in network. Gianfranco lavora alacremente con il suo staff: per Rai Uno c’è il desiderio dichiarato di fare qualcosa di grande: quello che la gente si aspetta da lui.  (more…)

aprile 24, 2007

Un tuffo nel post-punk con sir Reynolds

Filed under: arte,cultura,spettacolo — valerioventuri @ 10:32 am

Aprile 24th, 2007

di Valerio Venturi

Milano – E’ possibile raccontare un’epoca musicale? E’ possibile lasciare alla storia un racconto del fenomeno del post-punk, genere indefinito che ebbe il suo fulgore nel periodo tra il 1978 e il 1984 ?Si, se a raccontare ci si mette Simon Reynolds, il più noto giornalista musicale inglese, collaboratore di Melody Maker, New York Times, Village Voice, Spin, The Guardian, Rolling Stone, The Observer, The Wire e Uncut. (more…)

aprile 5, 2007

Morandini 2007: e non ti sbagli mai

Filed under: arte,cultura,spettacolo — valerioventuri @ 10:34 am

Aprile 5th, 2007

di Valerio Venturi

Milano – Con qualche mese di ritardo, colpa nostra, segnaliamo il Morandini 2007. Non, magari, a chi ha la versione 2006 dello stesso accuratissimo testo. Ma a chi si chiede: ‘ che dizionario del cinema mi tocca acquistare?’. Beh, in questo caso, comprando il Morandini non si sbaglia mai. Ho trovato qualche voce mancante, ma nel complesso è un librone completissimo e ben curato. Cosa non da poco, per ogni film riporta il giudizio della critica e quello del pubblico: meglio, per farsi un’idea. Le opinioni sono sempre contestabili, ma così è meglio. Poi ci sono anche interessantissime schede di approndimento. Non basta? (more…)

maggio 25, 2006

Liriche esplicite – il rap italiano di Fabri Fibra

Filed under: interviste,italia,spettacolo — valerioventuri @ 12:58 pm

giovedì 25 maggio 2006 
Milano. Jovanotti è lontano anno luce. Qui, dalle parti di Fabri Fibra, c’è aria di hip-hop internazionale. Stile cattivo, ma senza gangstar e sparatorie. Un rap italiano originale che racconta la storia di Fabrizio Tarducci – classe ’76, da Senigallia – assurto agli onori delle cronache con il nuovo album “Tradimento”, anticipato dal singolo “Applausi per Fibra.” (more…)

marzo 22, 2006

Che vi piaccia o no: intervista a Funari

Filed under: interviste,italia,politica,spettacolo — valerioventuri @ 11:01 am

Scritto da Valerio Venturi    
mercoledì 22 marzo 2006 
Di seguito un’intervista che ho fatto a Funari
la scorsa settimana per Il Secolo XIX – che non è il secolo d’italia. Che il personaggio vi piaccia o no, l’insieme è pepato e caldo e vi consiglio di leggerlo. Senza censure, che così lungo e così pieno di parolacce non uscirà mai da nessuna parte. (more…)

giugno 9, 2005

Billy Corgan allo specchio

Filed under: interviste,spettacolo — valerioventuri @ 12:57 pm

giovedì 09 giugno 2005 
MILANO – Billy Corgan è tornato a giocare. Il gigante (buono?) del rock ha presentato il suo nuovo cd, “The Future Embrace” il 6 giugno a Milano, regalando al pubblico italiano l’anteprima del suo progetto solista in un concerto carico di aspettative. Lo abbiamo incontrato prima dell’esibizione.

I: Inanzitutto per quale motivo il titolo “The future Embrace” per questo tuo nuovo lavoro?
C: Beh, c’è da dire che non penso mai ai titoli…in questo caso penso rispecchi bene la mia sensazione rispetto a quello che verrà, il mio desiderio per il futuro. (more…)

Blog su WordPress.com.