Valerioventuri’s Weblog

febbraio 14, 2008

San Valentino? Regala uno Yak

Filed under: attualità,curiosità,italia — valerioventuri @ 11:52 pm

MILANO. Che San Valentino sia la festa degli innamorati è cosa discutibile. Di sicuro, la celebrazione pagana con giustificazione para-cattolica garba un sacco a commercianti e aziende di peluche, fiori, gioielli, ristoratori. Non piace per nulla ai single – ma i geni del marketing hanno pensato pure a loro; saranno consolati con San Faustino, protettore specifico del giorno dopo.

Non piace per nulla agli innamorati refrattari alle sirene della pubblicità: un popolo di ‘soldati etici’ che sostengono che il 14 febbraio è una data come un’altra, che ci si può far omaggi in altri momenti senza dover per forza partecipare alla follia della spesa collettiva; una congrega di soggetti ‘ispidi’ che insieme ad altri meno ‘antagonisti’ si fanno problemi di coscienza e non vogliono fare acquisti inutili.

Da quest’anno, però, vanno di moda i regali etico-compatibili: si può donare facendo del bene. Quindi palla al centro. Anche perché alcune Onlus – qui sta la novità – sono scese in campo con  offerte specifiche per il giorno degli innamorati. Si possono ignorare, cari cuori gentili?

ForPlanet, associazione impegnata nella salvaguardia degli ecosistemi a rischio, presenta ‘regala la foresta’, un programma che offre l’opportunità di dichiarare i propri sentimenti d’amore alla morosa/o e alla Terra: all’amato/a va un pezzo di foresta tropicale ed un certificato, il pianeta diventa più verde. Save the children affida a Vincino e Giobbe Covatta l’advertising per San Valentino: ai bisognosi va una scorta alimentare (per € 10,00), un maialino (€ 36,00), uno yak (€ 143,00); il fidanzato/a riceve una cartolina di donazione. “Con solo l’1% della cifra spesa dagli italiani oggi” spiega Vincino “si potrebbero regalare 5226 aule scolastiche e 41.958 yak. Quindi date uno Yak alle vostre  fidanzate”.

Altrimenti si può sempre puntare sull’odontoceto. Cts Ambiente promuove la campagna “Adotta un delfino”, per finanziare l’attività dei Centri Ricerca di Caprera e Lampedusa (www.adottaundelfino.it): i ”neo-genitori” riceveranno un kit con certificato dell’animale prescelto, foto e gadget.

Se gli attestati sono troppo ‘freddi’, si comprino cioccolatini, purchè rispettosi di uomini e ambiente; oppure prodotti di bellezza ecologici ed etici come quelli di Coleur Caramel. Fa bene all’umanità pure un trattamento benessere ong COOPI – Share Human Life Project: permette di aiutare i bimbi ruandesi e ugandesi (info. 348/4741876). Per i fiori, promossa a pieni voti la rosa ‘red century’ della Cgil imperiese, made in Italy e equosolidale.

I fan dei gioielli puntino al Commercio equo, altrimenti comprino pietre sicure e bijou di marchi ‘puliti’: Amnesty International ricorda di evitare i diamanti, che sono “per sempre” ma chissà, forse insanguinati.

Il fatto è che è difficile non sbagliare. Un consiglio: scrivere una poesia non fa male a nessuno. Se preferite il ‘famolo strano’ regalate una stella: piace ai vip e gli extraterrestri non si sono ancora lamentati. (regala_una_stella.regalaunastella.it/)

Valerio Venturi

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: