Valerioventuri’s Weblog

gennaio 25, 2008

il fattonline.com: stop and go

Filed under: editoriali e altro — valerioventuri @ 7:57 pm

COMUNICAZIONE

Cari utenti, cari collaboratori,
per motivi non concernenti la mia volontà, la mia avventura per ‘il fatto’ (www.ilfattonline.com) finisce ufficialmente. Vi ringrazio per il sostegno, l’attenzione, l’impegno.

Alcuni problemi e la mancanza di prospettive certe mi impediscono di continuare ad assumermi la responsabilità di questo periodico, che ho avuto il piacere di contribuire a ideare, dirigere, far nascere e crescere. Un media innovativo che ha riscosso successo, che si è imposto come nome sul mercato di Milano, che ci è valso riscontri di pubblico e media. Grazie a tutti voi. A chi l’ha fatto e a chi lo ha letto.

Chiunque voglia essere aggiornato sulle mie iniziative presenti e su quelle che senza dubbio ci saranno in futuro, può consultare questo mio blog wordpress e contattarmi. (more…)

gennaio 22, 2008

La Vespa in India. Ora il ‘boom’ è là. Intervista a Omar Calabrese

per il secolo xix

Milano. Chi Vespa mangia le mele, cantava Vasco. E se le mele si fanno in India? Si Vespa lo stesso. Parola di Roberto Colanino. Ieri ha dichiarato: «Vogliamo introdurre lo scooter in India per completare la nostra offerta nel Paese». Sottotesto: l’italianissima diventerà un super-global-object. Lo era già per il simbolo che rappresenta, lo sarà sempre più anche in corpo, viti e bulloni. Lo stabilimento di Baramati è pronto: sfornerà lo scooter di Pontedera e dal 2009 altri mezzi con motorizzazione ibrida. In fondo, una novità neanche tanto nuova: la Innocenti aveva portato qui la sua Lambretta già nel ’71. Poi c’è la Bajaj, versione low-cost made in India; e altre imitazioni si aggirano per il mondo. Quindi la Piaggio, che mancava all’appello, doveva agire: è a est che si produce con meno, è a est che si venderà di più. I grandi mercati sono qui. (more…)

gennaio 17, 2008

Bush in Israele: parola ai giornalisti israeliani e palestinesi

Filed under: attualità,europa/mondo,interviste,politica — valerioventuri @ 5:20 pm

per il secolo xix

Milano – Bush incontra Abu Mazen a Ramallah e si dice «fiducioso che uno stato palestinese possa nascere presto.» Ma nelle terre che incorniciano Geusalemme lo scetticismo prevale. Porta aperte alla speranza, comunque. Amina Odeh, giornalista palestinese esperta in diritti umani, prova a spiegarci la prospettiva dei suoi ‘compaesani senza paese’: «Bush jr. non è il primo presidente americano che viene in visita qui, prima ci sono stati Clinton e Carter. Quindi considero questo incontro come gli altri. Rimangono molti problemi da risolvere: il muro, l’acqua come risorsa, Gerusalemme, le frontiere, i rifugiati e i prigionieri, gli insediamenti dei coloni….Certo, è benvenuta ogni iniziativa che miri alla creazione di uno Stato Palestinese indipendente, come è peraltro stabilito dalle risoluzioni delle Nazioni Unite…. (more…)

gennaio 3, 2008

Parte l’Ecopass, disagi ma aria migliore

Filed under: attualità,italia,politica — valerioventuri @ 12:11 pm

il secoloxix, ilfattonline

smog.jpg

Milano – L’Ecopass diventa realtà. Il 2 gennaio è il personale d-day dei milanesi e dei pendolari che si muovono con mezzi a motore; da ieri, per entrare in città si paga una gabella: un biglietto d’ingresso per il centro cittadino – all’interno della zona dei bastioni, 8 chilometri di area – che tutti o quasi sono tenuti a pagare. L’esperimento si è svolto in una città sonnolenta, ancora sotto gli effetti della sbornia post-Capodanno. Forse per questo, a colpo d’occhio, è riuscito. I mezzi privati in giro per il centro erano meno del solito, l’aria leggermente più respirabile, gli autobus e le metropolitane più frequenti. (more…)

Blog su WordPress.com.