Valerioventuri’s Weblog

settembre 27, 2007

Linkin Park: 2 minuti a mezzanotte

Filed under: interviste,spettacolo — valerioventuri @ 12:25 pm

pubblicato su raro!

Milano. “Minutes to Midnight” – quanti saranno, 2 come per gli Iron Maiden, questi minuti a mezzanotte? – è un disco che non ci si poteva aspettare facilmente dai Linkin Park.
La band californiana, agli onori delle cronache con i precedenti Hybrid Theory e Meteora, ci riprova buttando parzialmente alle ortiche l’etichettatura comoda di “super nu metal band”.
Cambiata la moda o cambiati i modi? Sembra prevalere la sincerità. Mike Shinoda, giovane e carismatico frontman, è chiaro al proposito.

”Se avessi pensato anche solo per un istante di poter essere ‘il salvatore del nu-metal’, i Linkin Park sarebbero già finiti.”

(more…)

Annunci

Chi finanzia le moschee? Il caso genovese

Filed under: attualità,italia,politica — valerioventuri @ 12:24 pm

pubblicato su il secolo xix

Milano – Il proprietario della Moschea di Genova non convince la ‘sindachessa’ della Superba, che impone una pausa di riflessione e chiede accertamenti ad Amato. Paranoia antiislamica o timori legittimi? Chiedere informazioni sulla Ali-Waqf Al-Islami, (Ente di gestione dei beni islamici in Italia) con sede in via Cassanese a Segrate, non è però cosa stupida. Perché la moschea di via Coronata ha dietro un ente che «complessivamente ha investito circa 2 milioni di euro per l’acquisto di 13 luoghi di culto», scrive Magdi Allam sul Corriere della Sera. Un piccolo gigante, che ha iniziato la sua attività nello Stivale nell’89 con l’acquisto di un capannone industriale dove è sorta la moschea di Segrate: famosa sede dove opera l’imam Ali Abu Shwaima, araldo della (per lui) sicura islamizzazione del Belpaese. Capire qualcosa di più su Al-Waqf – termine arabo con cui si indica un bene di ‘manomorta’, ossia una fondazione pia musulmana – è avventurarsi in vicende intricate. (more…)

settembre 25, 2007

La coppia scoppia

Filed under: attualità,curiosità,italia — valerioventuri @ 2:48 pm

pubblicato su il secolo xix

Milano. Italia, 2007: La coppia scoppia. E non di salute. Anzi: l’unione uomo-donna va in frantumi insieme all’identità di genere. Di fatto la comunicazione stenta, e anche tra gli ex-single maritati ci sono sempre più separazioni e divorzi: 1 su 4 o giù di lì, anche se ci si sposa in Chiesa e si dirà che ‘è per sempre’. Il ‘forever’ contemporaneo va già bene se dura solo sette anni: il tempo da stabilire per legge, secondo la proposta di una parlamentare tedesca. Dice di fare tutti i matrimoni a tempo determinato: poi ci si lascia o si raddoppia. In realtà ci avevano già pensato gli indigeni del Lago Titicaca, in Perù, forse più saggi di noi. Bisogna conoscersi bene, dicono. Ma il fatto è che qui da noi ci si lascia perché il sesso non funziona. Sintomo o causa? Inoltre, i ruoli di uomo e donna si sono invertiti: e la novità è che quando cala il desiderio la donna cerca la separazione, mentre l’uomo si accontenta di quello che ha e cerca di tenere in vita la coppia. (more…)

settembre 6, 2007

Di nuovo il nuovo i-pod

Filed under: attualità,editoriali e altro,Tecnologia & scienza — valerioventuri @ 10:04 am

01.jpgCi puoi praticamente comprare un portatile, ma vallo a spiegare alle fashion victimes.
C’è da dire che l’aggeggio include il programma di navigazione Safari, i motori di ricerca Google e Yahoo e l’applicazione Apple Youtube; quindi si potrà guardare internet. Cosa importante anche per S. Jobs, che ha incluso nel coso il software iTunes: così si potranno acquistare canzoni direttamente dal proprio iPod, in qualsiasi momento ci si trovi in presenza di una connessione Internet wi-fi. «L’iPod touch è la settima meraviglia del mondo», ha detto Jobs, evidentemente esagerando. Ma si sa, il denaro dà allegrezza. (more…)

Blog su WordPress.com.